LA DOVE C'ERA L'ERBA...

Yonkers

I giovani di Rimini per la Biodiversità

destinatari

A chi ci rivolgiamo

Ai giovani dai 18 ai 35 anni è offerta la possibilità di partecipare gratuitamente ad un percorso innovativo di co-progettazione, attraverso diverse attività sperimentali, per ripensare gli spazi urbani di Rimini destinabili ad agricoltura e biodiversità in chiave sostenibile.

SE vuoi

Partecipa se vuoi…

  • Creare un’attività imprenditoriale, da solo o in cooperazione con altri
  • Cimentarti sui temi dell’agricoltura urbana e della biodiversità
  • Crearti un mestiere nella produzione, trasformazione o commercializzazione di prodotti agricoli e nella cura degli spazi verdi
  • Testare una tua idea di impresa in questi ambiti


ti offriamo

Noi ti offriamo…

  • Un percorso gratuito di formazione (laboratorio teorico – pratico)
  • La possibilità di lanciare le tue idee in business competition
  • La possibilità di confrontarti con esperti del campo ed esperienze di successo
  • La possibilità di lavorare su aree pubbliche disponibili
  • L’opportunità di apprendere con sperimentazioni dirette sul campo
  • La possibilità per i partecipanti al percorso formativo di ricevere una borsa di studio di 200,00 € ciascuno (a fronte della partecipazione ad almeno il 70% degli incontri)
  • Per i partecipanti al percorso formativo l’accesso a n.5 borse di studio fino ad un massimo di 3.000,00 € ciascuna per ogni idea migliore che sarà premiata a fine percorso da una Commissione appositamente nominata (a fronte della partecipazione ad almeno il 70% degli incontri)


il percorso

Il percorso prevede…

  • Durata: da febbraio a maggio 2016
  • Frequenza incontri: indicativamente 1 incontro ogni 10 giorni di ½ -1 giornata (a seconda delle attività)
  • Modalità di sviluppo delle idee: forme di aggregazione tra ragazzi in gruppi di lavoro; assistenza e supporto allo sviluppo delle idee corrispondenti; confronto con altre idee e altri protagonisti

cosa chiediamo

A te chiediamo…

  • Motivazione, idee ed entusiasmo
  • Impegno a partecipare al percorso con costanza (almeno 70%) e a rispettare le “regole del gioco”
  • Disponibilità a confrontarsi con altri

come partecipare

Come partecipare

Le domande vanno presentate entro il 08/02/2016 compilando il form online
Le candidature dovranno contenere:

  • La “Domanda d’iscrizione al progetto” (compilata in tutte le sue parti)
  • La Domanda potrà essere accompagnata dalla descrizione di un’idea progettuale, da presentare con un testo in word (max 1 pagina formato doc o pdf), eventualmente correlata da un power point (max 5 slide in formato ppt o pdf) o un video (max 60 secondi, video per pc compatibili) o fotografie (max 5 foto in formato jpg) o registrazione audio (max 60 secondi, audio per pc compatibili).

N.B: È possibile presentare sia candidature individuali che candidature collettive (max 5 persone), purché per le candidature collettive sia individuato ed indicato un referente.
I risultati saranno pubblicati sul sito www.ladoveceralerba.it il 10/02/2016. Il percorso prenderà avvio il 19/02/2016.

criteri di selezione

Criteri di selezione

Al percorso formativo saranno ammessi 50 giovani (dai 18 ai 35 anni). Il percorso è riservato a giovani che lavoreranno su 3 aree, selezionate fra 12, messe a disposizione dal Comune nel territorio di Rimini. Le candidature presentate saranno valutate da una Commissione appositamente costituita per formulare una graduatoria, secondo i seguenti criteri:

  • Motivazione (max 25 punti)
  • Idea progettuale: originalità (max 25 punti); completezza (max 25 punti); attinenza (max 25 punti)

IL PROGETTO
Iniziativa nell’ambito del progetto
Là dove c’era l’erba…I giovani di Rimini per la Biodiversità:
finanziato da ANCI nel Bando “ComuneMenteGiovane” 2014

Direzione di Progetto:
Agenzia Piano Strategico

IL BANDO


IN COLLABORAZIONE CON

ARPA Rimini, Associazione “le Banche del Tempo”, Associazione AUSER Rimini, Associazione Grottarossa SPA, Associazione MakeRn, Associazione Papillon, Associazione Rumori Sinistri, Associazione Sergio Zavatta Onlus, Azienda Agricola Florovivaistica “II Sorbo”, Cooperativa Sociale II Millepiedi, Fondazione Banca della Vita San
Marino Terra della Biodiversità, Fondazione Enaip S. Zavatta, Gruppo Informale Casa Madiba, Regione Emilia-Romagna Servizio Paesaggio