LA DOVE C'ERA L'ERBA...

Yonkers

I giovani di Rimini per la Biodiversità

 

il progetto

I-TREE AND THE CITY
GLI ALBERI PER LA CITTÀ E LA BIODIVERSITÀ

PREMESSA

Gli alberi sono delle fantastiche macchine per produrre ossigeno e possono essere usate come un gigante sistema di raffrescamento naturale della città.
La presenza degli alberi in città è inoltre molto importante perché aumenta la biodiversità, riduce l’inquinamento a beneficio della salute dei cittadini, ha effetti di mitigazione del clima, rende più belli e attraenti gli spazi pubblici urbani favorendo la socialità.

 

OBIETTIVI

Gli studenti ed i giovani di oggi sono i cittadini che dovranno decidere sul futuro delle nostre città dove ormai vive il 40-45 per cento della popolazione europea ed italiana ed il 54 per cento di quella mondiale. Una percentuale che, secondo le proiezioni dovrebbe arrivare al 66 per cento entro il 2050. Ecco perché, la qualità della vita e la gestione sostenibile delle città è da considerarsi la vera sfida del XXI secolo.

Ma quali contenuti di un tema così complesso potranno essere trattati nel laboratorio con i ragazzi?

Nell’ambito del progetto si propongono contenuti ed azioni esemplari che possono sostanziare la relazione attiva e propositiva che si può instaurare tra i ragazzi (che rappresentano la civitas – la società) e la loro città (l’urbs – la città come luogo fisico), con particolare riferimento agli spazi pubblici vegetati presenti nel tessuto urbano, al fine di:
– aumentare la consapevolezza dei giovani dell’importanza degli alberi per la vita nella città;
– far conoscere ai ragazzi gli spazi verdi e gli alberi della propria città attraverso attività sperimentali teoriche e pratiche;
– sperimentare forme di partecipazione dei cittadini e la conoscenza di strumenti e tecnologie informatiche open source e open data;
– sperimentare strumenti informatici per la comunicazione e la condivisione delle informazioni territoriali (mappa prodotta dai partecipanti) con altri utenti, rendendo accessibili ai cittadini informazioni di carattere ambientale, urbanistico, territoriale.

 

IL PROGETTO È IDEATO DA
Regione Emilia-Romagna, Servizio Pianificazione urbanistica, Paesaggio, Uso sostenibile del territorio
CNR IBIMET (Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto di Biometeorologia di Bologna)
in collaborazione con
Comune di Rimini
Piano Strategico Rimini Venture

 

CALENDARIO INCONTRI



IL PROGETTO
Iniziativa nell’ambito del progetto
Là dove c’era l’erba…I giovani di Rimini per la Biodiversità:
finanziato da ANCI nel Bando “ComuneMenteGiovane” 2014

Direzione di Progetto:
Agenzia Piano Strategico

IL BANDO


IN COLLABORAZIONE CON

ARPA Rimini, Associazione “le Banche del Tempo”, Associazione AUSER Rimini, Associazione Grottarossa SPA, Associazione MakeRn, Associazione Papillon, Associazione Rumori Sinistri, Associazione Sergio Zavatta Onlus, Azienda Agricola Florovivaistica “II Sorbo”, Cooperativa Sociale II Millepiedi, Fondazione Banca della Vita San Marino Terra della Biodiversità, Fondazione Enaip S. Zavatta, Gruppo Informale Casa Madiba, Regione Emilia-Romagna Servizio Paesaggio